fbpx

Infertilità: un aiuto dall’agopuntura

Molte coppie hanno problemi di infertilità. Spesso ricorrono all'agopuntura ottenendo un aiuto naturale per favorire la gravidanza.

Infertilità

Secondo la definizione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

l'infertilità è una patologia che si manifesta con assenza di concepimento dopo 12/24 mesi di rapporti mirati non protetti.

Si stima che in Italia le coppie che soffrono di infertilità siano il 15%.

Il Registro Nazionale della Procreazione Medicalmente Assisita nel 2017 ha fornito i seguenti dati sulla PMA:

  • 78.366 coppie sono state trattate con tecniche di procreazione medicalmente assistita di primo, secondo e terzo livello
  • 97.888 cicli di trattamentosono stati iniziati
  • 18.871 gravidanze ottenute
  • 12.490 parti ottenuti
  • 13.973 bambini nati vivi che rappresentano il 3,0% del totale dei nati in Italia nel 2017 (458.151nati vivi, Fonte: ISTAT)

Cause di infertilità

Sempre secondo il Registro Nazionale, valutare le cause di infertilità non è semplice.
Tuttavia, secondo i dati riguardanti le coppie che si rivolgono ai centri per la procreazione assistita, la distribuzione è la seguente:

  • maschile: 29,3%
  • femminile: 37,1%
  • maschile e femminile: 17,6%
  • idiopatica: 15,1%
  • fattore genetico: 0,9%

Percentuali si successo di un trattamento di PMA variano in base alla tecnica utilizzata, all'età della paziente e da molti altri fattori. In generale, però, le probabilità di successo della PMA varia dal 5 al 30%

Agopuntura

L'agopuntura è una atintica tecnica cinese e permette di trattare numerosi problemi. Tra questi vi è anche l'Infertilità.

I benefici dell'agountura sono molteplici ed in primo luogo ripristinano una condizione di salute generale e di benessere della persona, ma permettono anche di trattare il problema principale.

Nel caso dell'infertilità, i benefici che si hanno sono numerosi e saranno maggiormente evidenti in tutte le componenti dell'apparato riproduttore sia per la donna che per l'uomo.

Nella donna, i benefici si avranno con una ottimizzazione dei valori ormonali (in particolare FSH, LH, Prolattina), miglioramento della vascolarizzazione dell'utero ed aumento dello spessore dell'endometrio per favorire l'impianto dell'ovulo fecondato, trattamento della sindrome dell'ovaio policistico (se presente), aumento del numero e della qualità degli ovociti.
Nell'uomo vi sarà un miglioramento della qualità, del numero e della capacitazione degli spermatozoi.

Molto spesso, prima di avvicinarsi all'agopuntura e di sottoporsi alle sedute sorgono molti dubbi e curiosità. Cercherò di fornire una risposta alle principali domande che mi vengono fatte.

  • Le sedute di agopuntura possono essere iniziate da 1 a 3 mesi prima del'inizio del trattamento ormonale. Queste sedute hanno lo scopo di migliorare l'endometrio, ridurre la dismenorrea, ottimizzare il ciclo mestruale e l'assetto ormonale. in questo periodo solitamente è sufficiente una seduta alla settimana.

  • Durante la stimolazione ormonale, si effettueranno circa 3-4 sedute per ottimizzare l'effetto dei farmaci.

  • Nel giorno del transfer si effettuueranno 2 sedute, una PRE e l'altra POST transfer. Se non si riusciranno ad effettuare lo stesso giorno, sarà possibile eseguirle la sedute PRE transfer il giorno prima e  quella POST transfer lo stesso giorno del'impianto. Queste sedute migliorano la vascolarizzazione dell'utero e dell'endometrio, favorendo l'impianto.

  • Dopo il transfer non sono necessarie sedute di agopuntura.

  • Nel caso in cui le Beta siano positive l'agopuntura è utile per trattare tutti quei disturbi che possono comparire duranate la gravidanza (nausea gravidica, lombalgia, cervicalgia, sciatica, presentazione podalica).

Non bisogna mai dimenticare che l'agopuntura è utilissima per ridurre lo stess e l'ansia che accompagna la coppia durante un percorso di PMA.

Agopuntura, Infertilità e Scienza

Molti studi dimostrano l'utilità dell'agopuntura nell'infertilità

Questo recente meta analisi del 2019 (Smith et al.) effettuato su oltre 5000 donne, dimostra come l'agopuntura aumenta le gravidanze ed i nati vivi e riduce l'aborto spontaneo.

 

Agopuntura: un valido aiuto per l'infertilità

L'agopuntura è un valido supporto per l'infertilità sia maschile che femminile.

E' una terapia naturale, non vi sono interazioni con i farmaci assunti durante la stimolazione.

Si è dimostrato scientificamente essere efficace per aumentare il numero di gravidanze, e ridurre gli aborti.

PErtanto l'agopuntura è un aiuto insostitibile durante la ricererca di una gravidanza e può essere utilizzata sia durante un percorso di PMA o sempòicemente per una ricerca natuale di una gravidanza.

Molte coppie che ho seguito, trattando entrambi i partner, sono diventati genitori, a voltre supportando la PMA altre volte ottimizzando con l'agopuntura la funzione riproduttiva.

Per rispondere alle domande più personali, ho pernsato a delle giornate in cui offriro una consulenza gratuita su questo problema.

Siamo a Tua Disposizione
Chiama o Scrivici per Avere Maggiori Informazioni

La salute vien mangiando – Le medicine del Benessere

Questo evento è l’evoluzione di quello organizzato lo scorso anno. (vedi)
Quest’anno otto incontri legati alla nutrizione ed al benessere: dalla dietetica cinese alla salute dell’intestino passando dalla psiconutrione.
Le varie tematiche verranno affrontate secondo la visione della medicina cinese e di quella occidentale fornendo una duplice interpretazione.
Di seguito le date con i relativi argomenti.
15-nov La dietetica cinese: alimentazione per il benessere – Rustichelli
22-nov Mangiare sempre uguale? Le fasi della vita – Rustichelli, Ribotto
29-nov Osteoporosi: cosa mangiare? – Rustichelli, Ribotto, Galletta
06-dic  Non solo dieta: la salute passa dall’intestino – Rustichelli, Eusebio
10-gen Usare bene le spezie – Rustichelli, Ribotto
17-gen Controllare il colesterolo senza farmaci – Rustichelli, Ribotto
24-gen Effetto antiaging del cibo? – Rustichelli, Ribotto
31-gen Psico nutrizione – Rustichelli, Andriolo

 

Come di consueto nell’ultima parte di ciascun incontro vi sarà uno show cooking con la preparazione di alimenti che verranno analizzati durante gli incontri.

Quota di partecipazione
100 euro per tutti e 8 gli incontri
60 euro per le prime 4 date
50 euro per le successive 4 date
15 euro a singolo incontro

Sede
QUBI – Via Parma, 75 – Torino

Per informazioni e prenotazioni
3294547464

Il corso verrà attivato al raggiungimento di 10 partecipanti.

Vi aspettiamo

 

Di seguito alcuni momenti dell’evento dello scorso anno:

 

CLICCA QUI per prenotare!

Questo sito web utilizza i cookies anche di terze parti per facilitare la navigazione. Cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy oppure ESCI maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi