La moxibustione, o moxa, o moxaterapia, è una pratica millenaria non invasiva, caposaldo della Medicina Tradizionale Cinese, che permette di curare attraverso il calore: l’applicazione si basa infatti sugli stessi principi fondamentali e sugli stessi punti dell’agopuntura, sebbene la moxa sia addirittura più antica.


Il nome

Una nota curiosa riguarda l’origine del nome: sebbene sia di origine cinese, moxa è il nome che deriva dal giapponese Moe (bruciare) Kusa (erba), per cui, erba che brucia.

In Occidente la moxa è praticata solo da qualche decina di anni – anche se la si conosce fin dal 700, “importata” da alcuni commercianti olandesi che avevano scambi con l’Oriente – ma in Cina testimonianze di questa pratica risalgono al II e I secolo a.C.: sono dell’epoca alcune descrizioni di questa tecnica, rinvenute in un libro di seta di materia medica. In altri libri successivi la pratica della moxibustione è indicata come terapia efficace soprattutto nelle fasi croniche della malattia e laddove altri trattamenti hanno fallito.

Sappiamo da ritrovamenti archeologici che in passato la moxibustione veniva fatta con l’uso di ramoscelli e foglie secche, carbone di legna, zolfo o bastoncini di avorio.

Oggi invece la cura a base di calore viene fatta esclusivamente per mezzo dell’Artemisia vulgaris (Assenzio cinese), una pianta arbustiva della famiglia delle Composite che cresce e si sviluppa nella maggior parte dei paesi dell’emisfero boreale. 

In Italia ne esistono circa 20 specie, crescono nei terreni incolti e sul ciglio delle strade. Per la moxa ci si avvale del calore sprigionato dalle foglie della pianta essiccate e invecchiate per almeno 2 anni. Le foglie secche e triturate hanno una consistenza lanuginosa, motivo per cui assumono il nome di “lana di moxa”.

CLICCA QUI per prenotare!

Questo sito web utilizza i cookies anche di terze parti per facilitare la navigazione. Cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy oppure ESCI maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi