Energie sottili

Centro Amaltea via Parma 71 bis, Torino

Sabato 30 marzo 2019

Orario: 15,30 – 18,30

 

Energie sottili
Yoga
Agopuntura
Shiatsu
Alla scoperta delle risorse segrete del corpo e della mente

 

15.30 Introduzione con Silvio Bernelli

16.00 Agopuntura teoria e pratica con Riccardo Rustichelli

16.45 Shiatsu teoria e pratica con Silvia Del Priore

17.30 Pratica yoga e rilassamento finale con Silvio Bernelli

 

Si può partecipare anche a un solo evento.

Per lo yoga e lo shiatsu si prega di venire in tuta, con un grande telo e una coperta.

 

Ingresso libero senza prenotazione fino a esaurimento posti.

 

Contatti: 011.760.42.01 – info@amalteatorino.it

 

Silvio Bernelli: insegnante certificato Yoga International Alliance.

Riccardo Rustichelli: medico chirurgo esperto in agopuntura.

Silvia Del Priore: operatore shiatsu diplomato I.E.S. Torino.

AcculturiamoQI

Prossimo evento di AcculturiamoQI:

Giovedì 11 Aprile ore 18:30

La nevralgia del trigemino: scopri i benefici dell’Agopuntura

Incontro gratuito. Gradita la prenotazione ai seguenti recapiti:
Telefono: 3294547464
Mail: segreteria@agopunto.it

 

 

Troppo spesso, ultimamente, vediamo la cultura bistrattata e relegata a fanalino di coda di tutte le altre esigenze; essa, tuttavia, è ciò che eleva l’Uomo al di sopra degli altri animali e che ha reso (e rende) l’Italia un grande Paese.

Mai come oggi, poi, è importante riuscire a coniugare la nostra cultura con quella altrui, per imparare a conoscerla e a non guardarla con odio. Per questi motivi, ho sentito l’esigenza di divulgare quelle parti della cultura che mi competono e che amo: l’Agopuntura e la cultura cinese.

Sono, quindi, lieto di invitarvi a partecipare al ciclo di incontri gratuiti che ho voluto chiamare AcculturiamoQI.

Per QI (leggi ci), secondo la medicina tradizionale cinese, si intende l’energia vitale, presente in ogni individuo e alla base della vita stessa. Il percorso, appositamente studiato per esprimere  una commistione di culture, lingue e modi di pensare differenti, si compone di due filoni che interagiscono tra di loro in maniera inscindibile.

AcculturiamoQI propone, infatti, due percorsi che corrono su binari paralleli, ma che sussistono grazie alla contaminazione reciproca; il primo percorso (Conoscere l’Agopuntura: un viaggio tra corpo e mente) avrà come fulcro principale l’Agopuntura, mentre il secondo (AvviCinati) darà ai partecipanti una visione sulla Cina, attraverso aneddoti, storie e curiosità di questo Paese dalla cultura millenaria.

Conoscere l’Agopuntura: un viaggio tra corpo e mente.

Molteplici gli argomenti trattati nel corso dei sei incontri e nello specifico:
  • Emicrania
  • Nevralgia del trigemino
  • Cervicalgia
  • Infertilità
  • Fibromialgia
  • Dietetica cinese​

AvviCinati.

Sarà composto da alcuni incontri incentrati sulla cultura, il folklore e le usanze cinesi, con l’obiettivo di soddisfare la curiosità sull’Impero Celeste e, come suggerisce il titolo stesso, avvicinarsi al suo popolo. 
Gli argomenti saranno svariati e interessanti, ma vorrei iniziare una “lezione” sulla scrittura cinese. Non preoccupatevi! Non sarà qualcosa di noioso, ma anzi, vuole essere uno spunto per entrare nella mente di questo popolo straordinario.

Programma dei primi incontri di AcculturiamoQI:

Tutti gli incontri saranno gratuiti e si svolgeranno presso lo studio di via Benevento 11, Torino.
Orario: 18:30 20:30

14 Marzo 2019
Conoscere l’agopuntura: l’emicrania

28 marzo 2019
AvviCinati: la scrittura cinese: pittogrammi, ideogrammi o sinogrammi?

11 aprile 2019
Conoscere l’agopuntura: la nevralgia del trigemino

Gradita la prenotazione ai seguenti recapiti:
telefono: 3294547464
mail: segreteria@agopunto.it

CLICCA QUI per prenotare!

Questo sito web utilizza i cookies anche di terze parti per facilitare la navigazione. Cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy oppure ESCI maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi